Antonini a China Glass 2017 – Nuova missione: forni energeticamente performanti

Minor consumo di gas grazie agli interventi migliorativi sui bruciatori. Questa la mission di Antonini, che consolida le relazioni commerciali sul mercato cinese e in tutto il Sudest asiatico.

Macchinari Antonini energeticamente performanti, grazie alla riduzione dei consumi di gas, saranno protagonisti a China Glass. Un evento fieristico dove l’azienda italiana, leader nella produzione di forni di ricottura, forni di decorazione, forni per isolatori, forni per trattamenti termici speciali e di preriscaldamento stampi dedicati al vetro cavo, sarà presente confermando il suo interesse per il mercato cinese, del sudest asiatico, mediorientale e russo.

In fiera per illustrare le nuove proposte

Antonini
Barbara Antonini,
direttore commerciale
di Antonini Srl / Barbara Antonini, sales manager
of Antonini Srl – ph credits Antonini Srl

“Come di consueto non porteremo fisicamente le nostre realizzazioni in fiera, trattandosi di impianti molto importanti – spiega il direttore commerciale Barbara Antonini – ma saremo presenti con tutta la documentazione necessaria a illustrare nel dettaglio le nostre proposte”. Tratto innovativo della produzione Antonini è “l’attenzione alla riduzione dei consumi – aggiunge la manager – grazie in particolare ai miglioramenti che abbiamo studiato sui nostri bruciatori”.

Dal 1946 a oggi, oltre 1.700 installazioni nel mondo

Antonini, fondata nel 1946, continua a dimostrare il suo alto livello di competitività essendo una presenza affermata in tutti i cinque continenti, con oltre 1.700 installazioni in 82 Paesi. La sua produzione si concentra su forni di ricottura e di decorazione, forni di tempra per la prolusione di mattoni in vetro, forni isolatori Hv – “macchine e tecnologia per le quali siamo leader sul mercato cinese”, afferma Barbara Antonini – pompe di dosaggio per i trattamenti a freddo. (…)

di Antonella Lanfrit