Il meglio del made in Italy a Glassbuild America: la collettiva Gimav ad Atlanta

Dopo la partecipazione all’edizione 2016 di Las Vegas che ha visto la presenza di 16 aziende su un’area complessiva di 612 mq, anche quest’anno la collettiva Gimav a GlassBuild America conferma il valore strategico del mercato a stelle e strisce per le Industrie italiane del comparto dei macchinari per la lavorazione del vetro, come evidenziato anche dai dati del Centro Studi Gimav.

Di estremo interesse è l’andamento delle vendite dell’intero comparto, Vetro Piano e Vetro Cavo, che salgono di oltre il 45% e che vedono gli Stati Uniti configurarsi come il primo cliente assoluto dei produttori italiani, con un’incidenza del 10,75%.

Per il settore Vetro Piano mantengono la loro posizione di primo cliente, incrementando ulteriormente l’incidenza percentuale sul totale delle esportazioni mondiali fino a raggiungere il 17,82%.

Di seguito le principali novità che le aziende Gimav presenteranno al mercato nord americano dal 12 al 14 settembre al Georgia World Congress Center:

Adelio Lattuada Srl

L’edizione di quest’anno sarà per Adelio Lattuada Srl (stand 2243) l’occasione per presentare ufficialmente la filiale statunitense di recente costituzione, Lattuada North America Inc, con sede a Northwood (OH). Presso lo stand sarà esposta la molatrice ad angolo variabile, modello TLR 13 AV C (0-45°), uno dei modelli più apprezzati della serie TLR; scelta dai maggiori produttori di stratificato per l’edilizia pesante, si propone soprattutto a quelle vetrerie che hanno importanti produzioni di grandi lastre e forti spessori.

Bavelloni Spa

A GlassBuild America Bavelloni (stand 2655) partecipa con la nuova Società Bavelloni America Inc, con sede a Greensboro, NC, responsabile della vendita di macchine, ricambi e utensili in Nord America e della fornitura di servizi di assistenza qualificati in loco. In mostra la profilatrice ad angolo variabile VE 500 V10 per la molatura del filo piatto con filetti e di smussi da 0° a 45° su vetro di alto spessore, progettata per lavorare grandi lastre. Sarà presente anche la bisellatrice rettilinea VB 350 CNS, efficiente ed efficace, riconosciuta da sempre per la sua qualità, affidabilità, ridotta manutenzione e durata nel tempo.

Bovone Diamond Tools Srl

Per la prima volta Bovone Diamond Tools (stand 2566) partecipa a GBA con uno stand autonomo, nelle immediate vicinanze del proprio dealer Salem Distributing Co. Inc. e della consociata Elettromeccanica Bovone. La scelta non è casuale: lo stand fungerà da Technical Corner per dimostrazioni, training e approfondimenti tecnici sulle Mole, nonché come punto di connessione tra i tre poli strategicamente collocati nelle diverse aree della fiera. In vetrina non mancheranno i prodotti di punta: mole diamantate a tazza a legante metallico e resinoide, mole lucidanti per filetti, mole periferiche per i centri di lavoro, tra cui la sempreverde fresa Goldnet, unica e inimitabile nel suo genere.

Cugher Srl

Cugher (stand 2437) accelera il processo d’internazionalizzazione con l’apertura a gennaio 2017 di una nuova sponda tecnico-commerciale a Naples, in Florida. Presente sul mercato nordamericano con numerose installazioni, grazie alla recente sinergia attivata con Mappi International, Cugher potrà essere più vicina ai propri clienti d’oltreoceano migliorando la qualità del servizio e del supporto offerti. La fiera di Atlanta è la piattaforma ideale per promuovere la divisione produttiva architectural, fornendo soluzioni personalizzate che coniugano elevata qualità di stampa e altissimi standard produttivi con un eccellente rapporto qualità/prezzo.

Macotec Srl

Macotec (stand 2556) esporrà a GlassBuild America un tavolo automatico per il taglio del Vetro Float, modello Star Cut 3.7 FB, equipaggiato con l’innovativo dispositivo di rimozione del TPF (Temporary Protective Film) che garantisce un’ottima qualità del risultato finale. Una testina dedicata, realizzata esclusivamente su disegno di Macotec, rimuove il TPF, mentre la mola Low-e rimuove il coating.

Mappi Srl

GlassBuild America rappresenta l’opportunità perfetta per toccare con mano i 4 valori fondanti di Mappi (stand 2437): Innovazione, Qualità, Accuratezza ed Esperienza. In ogni forno, da quelli della serie FOX fino a quelli della serie ATS, è possibile trovare l’approccio User Friendly (la macchina si occupa delle azioni ripetitive mentre le persone si possono focalizzare sulle decisioni rilevanti); l’aumento di produttività, sia nella qualità che nella quantità, (per un vetro senza difetti nel rispetto dei più alti standard di eccellenza); risparmi significativi di tempo, energia e costi (grazie al perfetto controllo della temperatura durante il riscaldamento e il raffreddamento e all’ottimo isolamento termico).

Optima Srl

Alla Fiera nordamericana Optima (stand 2351) presenta la nuova release dell’ERP Opty-Way Enterprise 6.6 in cui è stato completamente aggiornato il modulo Acquisti/Magazzino e integrato il nuovo modulo di avanzamento produzione GMC-Monitor, con registrazione dei tempi di lavorazione, nuova gestione dei graffi e delle rotture. Anche il modulo di ri-ottimizzazione Re-OPT è stato ulteriormente integrato ed è ora in grado di eseguire nuove ottimizzazioni automaticamente in caso di rotture o urgenze. Saranno inoltre disponibili le nuove release di Cam-Way/Doors-Way (con supporto delle nuove linee verticali Bavelloni) e la nuova versione del nostro famoso programma di ottimizzazione Opty-Way® 8.6 con database SQL.

RCN Solutions Srl

RCN Solutions (stand 2544) prosegue il suo impegno di crescita tecnica e propone la nuovissima linea di tempera chimica che, in combinazione ai forni di laminazione, forma il binomio vincente e pienamente conforme alle esigenze di mercato. Le linee di laminazione RCN sono apprezzate in tutto il mondo per la versatilità di utilizzo e l’ottima affidabilità produttiva. Con la stessa cura costruttiva è stata realizzata la nuova linea di tempera chimica.

Schiatti Angelo Srl

Schiatti Angelo Srl (stand 2551), da oltre 40 anni attivo sul mercato USA, esporrà alla prossima GBA ad Atlanta il modello FPS50, espressione del proprio core business: la molatura. Modello di punta della serie in grado di lavorare fino a 55 mm di spessore, con i suoi 13 mandrini, la FPS50 consente di ottenere una gamma di finiture di alta qualità e lucidatura perfetta all’ossido di cerio sia sul piano che sui filetti. Recenti sviluppi nel software integrato e miglioramenti meccanici hanno permesso di accrescere ulteriormente le prestazioni della macchina in termini di produttività e risparmio energetico.

SKG – Skill Glass Srl

Prodotto di punta per SKG Srl – SKILL GLASS (stand 2546) a GlassBuild sarà DRILL 1600, un trapano a controllo numerico a 5 assi per l’esecuzione di fori, inserti e svasature su lastre rettangolari di vetro piano con uno spessore da 3 a 20 mm. La macchina è costituita da cinque assi e da due elettro-mandrini: questi ultimi, montati contrapposti uno all’altro, consentono di lavorare con un sistema di contropunta per una perfetta foratura del vetro.

Il catalogo dei soci Gimav

Presso lo stand Gimav (stand 2237) sarà distribuito il catalogo cartaceo dei Soci. Dal formato compatto e maneggevole, il repertorio è di pratica consultazione e si affianca alla versione consultabile on-line (http://www.gimav.it/it/aziende-associate.html) e a quella su chiavetta USB. Questo indispensabile strumento raccoglie tutta l’eccellenza del Made in Italy della produzione di macchine, impianti, accessori e prodotti speciali per la lavorazione del vetro piano e cavo, e rappresenta il biglietto da visita ideale della produzione nazionale.

La delegazione di Vitrum 2017

Ad Atlanta sarà presente una delegazione dello staff di Vitrum 2017 (stand 2237), la manifestazione internazionale biennale specializzata delle macchine, attrezzature ed impianti del vetro piano e cavo che si svolgerà dal 3 al 6 ottobre presso Fiera Milano. Presso lo stand sarà possibile approfondire la vasta gamma di eventi e attività collaterali che andranno ad aumentare il valore aggiunto dato dalla partecipazione alla Fiera.

La mappa della collettiva a GlassBuild America è già disponibile all’indirizzo http://www.gimav.it/Fairs/GlassBuild2017/

www.gimav.it