News – Pilkington Italia – Marghera, la rinascita del forno per la produzione di vetro float

Riattivato, a Porto Marghera, lo storico stabilimento di Pilkington Italia. Il piano di investimenti è di oltre 18 milioni di euro

Un nuovo inizio. È quello decretato a Marghera con la riapertura dello storico stabilimento Pilkington Italia Spa, lo scorso mese di ottobre. Chiuso nel novembre 2012, oggi infatti è tornato in attività con un importante programma di rilancio industriale, che – oltre al richiamo al lavoro di tutte le unità che, fino al 30 settembre, erano coinvolte nell’utilizzo degli ammortizzatori sociali – punta all’assunzione anche di una sessantina di nuove figure tra tecnici e ingegneri.

Investimenti e prospettive

Pilkington
ph credits: Pilkington Italia Spa

Massiccio l’investimento di NSG Group, tra i produttori di vetro e di sistemi di vetro leader mondiali nelle principali aree di business, Automobile, Edilizia e Vetro Tecnico. La multinazionale giapponese infatti ha messo in campo oltre 18 milioni di euro: un evidente segnale di fiducia nella capacità produttiva del territorio e nelle prospettive economiche a breve e lungo termine. Una componente importante di questo investimento riguarderà anche l’installazione di impianti di controllo delle emissioni in atmosfera, nel pieno rispetto delle normative ambientali, a conferma di elevati standard di sicurezza e ambiente dello stabilimento e in piena sintonia con la missione di sostenibilità del Gruppo.

A Porto Marghera dal 1932

L’impianto sorge in luogo storico per la produzione del vetro a Venezia, uno stabilimento che opera dal lontano 1932. La lavorazione della tecnologia float ha avuto inizio nel 1987; del 2002 è il primo rifacimento che ha portato l’operatività fino al 2012, quando appunto è stata interrotta. Oggi la scelta di NSG di reinvestire sull’area ha portato all’innovazione di buona parte degli impianti preesistenti.

630 tonnellate al giorno di float

La produzione dello stabilimento a pieno regime sarà di circa 630 tonnellate al giorno di vetro float. È dunque mantenuta a Porto Marghera la produzione di vetro stratificato di sicurezza della gamma Pilkington Optilam™. (…)

di Chiara Marseglia